Ogni volta che mi sposto nelle grandi città cerco sempre di pianificarmi la trasferta attraverso i mezzi pubblici e, spesso, molto spesso ne esco soddisfatto. Fra le città dove ho trovato facilmente sistemi di pianificazione gestiti direttamente dall’azienda dei trasporti sono Berlino, Praga, Londra. Ma quella che non finisce mai di stupirmi è Roma. So bene che qualcuno già si starà chiedendo se sono impazzito, ammetto anche che la maggior parte dei mie spostamenti è programmata con largo anticipo e che, per la maggiore, richiede di spostarsi in luoghi ben serviti. Sapendo poi che è una trasferta lontana mi …

Quella che racconto è la storia di alcune amministrazioni pubbliche che davanti al tema degli opendata ed alla necessità di pubblicare in rete i propri dati hanno pensato di utilizzare un approccio diverso, che mi piace definire innovativo. Abbiamo pensato di non iscriverci alla moda del momento cercando di battere il record di daset pubblicati, ma di lavorare insieme per lavorare sulla qualità dei dati pubblicati. Le amministrazioni in questione sono la Provincia di Prato, di cui sono Assessore al Governo del Territorio e all’innovazione, la Provincia di Firenze, la Provincia di Pistoia e l’Autorità di Bacino del …

Due giorni fa Andrea Cardoni raccontava su CheFuturo! di cinque mappe utili subito per la Sardegna. Qualche giorno prima Simone Cortesi raccontava di come gli hacker di openstreetmap stanno aiutando i soccorritori delle Filippine. Oggi parte di queste storie si intrecciano. La mappa SardSOS creata dall’associazione Sardinia Opendata sta raccogliendo sempre più segnalazioni di offerte di aiuto per venire incontro a centri di raccolta di beni, mezzi di trasporto, posti letto, pasti, medicinali, raccolta di fondi, evidenziando una grandissima generosità e responsabilità. Si è però avuto il problema di avere una mappa aggiornata, con dei dettagli più precisi, una cosa …