Oilproject è una delle startup accelerate nel 2010 da Working Capital e oggi fa parlare di sé sui giornali e in tv. Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, TG1 e altri ancora hanno dato spazio al lancio della nuova versione di Oilproject: la più grande scuola online italiana. Gratis. Se ne parla perché, oltre ad una grafica completamente rinnovata, sono state aggiunte una serie di funzioni social: da mero contenitore di lezioni e sapere a community vera e propria. Gli studenti potranno “seguire” altri utenti e aiutarsi a vicenda con un sistema di domande e risposte in tempo reale…

Per la prima volta dopo decenni di stabilità, ci troviamo davanti ad imponenti trasformazioni del medium televisivo: la convergenza tecnologica e culturale tra televisione e internet che stiamo osservando, impone di interrogarsi sulla definizione del medium stesso e sul suo valore d’uso nella vita quotidiana, a partire dall’osservazione delle pratiche ed esperienze di consumo e dall’analisi delle nuove opportunità di mercato che proiettano la televisione broadcast in nuovi contesti competitivi. Dal punto di vista delle audience, l’esperienza di visione, in effetti, appare difficilmente riconducibile all’interno della tradizionale definizione di televisione: dal punto di vista tecnologico…

“Attacco al Sistema” è la prima puntata di una serie di racconti scritti da un’insolita coppia: un esperto di sicurezza informatica di livello internazionale e membro di CLUSIT (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica), Alessio Pennasilico, e il sottoscritto, Lele Rozza, professore di comunicazione. Cosa può uscire da questo mix di competenze? Credo principalmente due aspetti che prima o poi dovranno entrare nell’ordinario di tutti i cittadini, una categoria che sempre più si sovrappone a quella del “cittadino digitale”: in prima battuta occorre prendere coscienza che le vulnerabilità dei nostri sistemi, privati o aziendali che siano…

Innovazione nel corporate? C’è quella radicale, e quella incrementale; si ha innovazione incrementale quando si migliora un prodotto già esistente senza intaccarne le caratteristiche fondamentali, ad esempio quando si migliora l’efficienza di un motore diesel. Si ha invece innovazione radicale quando si crea un prodotto diverso da quello precedentemente in commercio. La prima automobile esclusivamente elettrica progettata, prodotta e distribuita per il mercato di massa è opera di Tesla Motors, non di General Motors: ancora oggi Tesla è leader tecnologico nel settore delle automobili elettriche, nonostante la competizione crescente di Renault-Nissan, GM, Ford e altri. Il consumo…

Lunedì 3 Marzo, a partire dalle 18.00, nei locali dell’acceleratore Working Capital di Bologna in Via Oberdan 22, presenteremo “Connecting Television, La Televisione al Tempo di Internet” (Ed. Guerini e Associati).” Si tratta di un’opera collettiva in cui esperti, analisti, rappresentanti del mondo dei media hanno affrontato, dai rispettivi punti di vista il tema delle grandi trasformazioni che stanno investendo l’ecosistema della televisione. Tra il mondo della televisione e internet si sta finalmente concretizzando quella convergenza non solo tecnologica ma anche “culturale”, che sta mutando rapidamente i linguaggi e i trend d’uso, dando vita ad un…

Eric Ries ha delineato la sua teoria della “Lean Startup” a partire dal 2008, nel 2011 ha scritto un libro con lo stesso titolo che ha formalizzato le sue intuizioni e ha avuto un ottimo successo. Ries è stato cofondatore del social network IMVU e poi advisor e investitore in molte startup digital, ha un blog molto seguito che si chiama Startup Lessons Learned. Nella teoria della “Lean startup” c’è un debito, riconosciuto, verso Steve Blank (di cui abbiamo parlato qui) e quello che lui ha chiamato “customer development”. Blank ha investito in IMVU e ha avuto Ries…

Girl Geek Dinners è una realtà attualmente legata alle iniziative del nuovo acceleratore bolognese di Working Capital, all’interno del quale organizzano e propongono eventi consoni al proprio universo operativo. Cosa fanno esattamente le Girls Geek Dinners di tutto il mondo? Organizzano cene e incontri – senza scopo di lucro – destinati a sole donne appassionate di tecnologia, internet e nuovi media; la loro mission è la creazione di una comunità femminile estesa in tutto il mondo, punto di incontro di tutte coloro che vivono il mondo dell’hi-tech. La creazione dell’Osservatorio Digitale di Genere (ODG) è la…

Silvio Gulizia intervista David Orban The next big thing sarà lo spazio. Smettetela di pensare alla next big thing come alla prossima Facebook: quanto è grosso Facebook rispetto a Internet? Qual è la rivoluzione più grande che avete visto compiersi sotto i vostri occhi se non quella di Internet? Le nuove generazioni di imprenditori si stanno affacciando a un mondo che fra dieci anni sarà stravolto da “tecnologie spaziali”. Questa cosa non è frutto del mio cervello, ma me l’ha spiegata David Orban, CEO di Dotsub, advisor e docente della Singularity University, con cui ho avuto l’opportunit&agrave…

Telecom Italia launches its Corporate Venture Capital program through 4,5 million euros seed investments over the next three years (2014-2016) in options or in the share capital of the most innovative digital, Internet and green ICT startups. According to the press release, the investments will size between 100,000 and 500,000 euros, and will be intended “to fund the launch of appropriately selected young technology companies, helping them grow and gain a foothold in the market”. Marco Patuano, CEO of Telecom Italia, says: “With this major new initiative, Telecom Italia is continuing to make the most of young digital talent and…

Eco4cloud ha annunciato la firma di un contratto triennale con Telecom Italia che prevede l’integrazione della tecnologia “made in Calabria” presso data center dell’operatore telefonico in Italia e all’estero. E’una tappa importante per lo spin-off di Unical e l’Istituto per il calcolo e le reti ad alte prestazioni del CNR insediato a TechNest. Come si dice nel gergo startup, è una pietra miliare (milestone), perché segna la conclusione del primo contratto commerciale con un attore molto significativo – leader in Italia – nei servizi di cloud computing. “Dopo un approfondito periodo…