Shopping online

Orientarsi nel mondo dei matrimoni in Italia.    

L’organizzazione di un matrimonio comprende una molteplicità di passaggi, un timing ben preciso e la necessità di confrontarsi con un gran varietà di fornitori qualificati, adatti a concretizzare l’idea di nozze che avete in mente.

I matrimoni si volgono tipicamente durante la bella stazione ovviamente e necessitano di circa 9-12 mesi di preparazione. Se il vostro matrimonio si svolge durante l’estate per esempio, per l’organizzazione del grande evento dovrete cominciare a muovervi indicativamente informo a settembre dell’anno precedente.

E’ tipicamente in settembre che in tutta Italia, da Nord a Sud si svolgono le principali fiere sposi nazionali. Queste fiere, più o meno grandi si svolgono durante i week end ed ogni regione italiana può vantarne almeno una. Esistono poi fiere specializzate nel livello “luxury” per chi ha la possibilità di progettare un matrimonio extra lusso senza badare a spese. Fra i professionisti che vi potete trovare fotografi di matrimoni, atelier di abiti, rappresentanti di ristoranti e location mozzafiato, oltre che a negozi di liste nozze, addobbi floreali e via dicendo.

Per orientarvi nel gran mondo dei fornitori di nozze, un metodo ancora valido è il buon vecchio passa parola. Se avete deciso di sposarvi avrete sicuramente un esercito di amiche che si è sposata di recente o che come voi sta pianificando il gran giorno. Approfittate come si dice del know how acquisito!

Ovviamente non potevamo non parlare delle risorse online. Salvatevi nei preferiti alcuni siti fondamentali come questo e rivoltateli da cima a fondo. In questi siti i fornitori sono chiaramente divisi per categoria di servizio offerto e per zona geografica di competenza.  Ogni scheda fornitore è dotata di descrizioni, foto professionali e la possibilità di richiedere preventivi direttamente online. A proposito di questo elemento, al fine di trovare l’offerta migliore in relazione al rapporto qualità prezzo, ricordatevi sempre di richiedere più preventivi. Questi siti sono interessanti anche per la presenza di forum di discussione che permettono alle novelle spose di confrontarsi e scambiarsi informazioni su prezzi, fornitori e le più svariate problematiche che possono nascere durante la fase organizzativa.

Se il problema non sono i fornitori ne tanto meno i prezzi, ma la mancanza di idee rispetto allo stile da dare alla cerimonia il nome di riferimento è solo uno: Pinterest. Pinterest è un social network sempre più utilizzato in Italia che da modo agli utenti di raccogliere ed organizzare le loro foto preferite. Potrete trovare quindi ed organizzare nella apposite “board” foto di abiti, di torte nuziali, idee per il trucco i fiori e così via. Potete selezionarli dai profili di altri utenti privati come voi o dalle pagine aziendali dei vendors stessi.

L’idea in più? Se siete delle spose tecnologiche potete pensare di organizzare il tutto e creare le vostre to-do-list attraverso le apposite app per smartphone.

Post Comment