Innovazione Moda e Design

Renato Balestra Biancheria: perchè sceglierlo?

Renato Balestra noto stilista italiano, nato a Trieste nel 1924, iscritto inizialmente alla facoltà di ingegneria, non si era mai occupato di moda. Disegnò il suo primo modello, dopo una scommessa con amici, che a sua insaputa lo inviarono a Milano, riscuotendo molto successo. Iniziò così la sua collabborazione con l’alta moda. Nel corso della sua carriera ha presentato le sue collezioni in tutto il mondo, con grande successo, ottenendo diversi premi.

L’atelier Balestra produce diversi articoli, abbigliamento per uomo e per donna, profumi, calzature, borse, portafogli, bijoux, intimo, e ancora abbigliamento per neonati da 0 a 3 anni. Non solo il marchio Renato Balestra biancheria produce linea per la casa, tappeti, e tanti articoli per l’arredo di ogni angolo della propria casa.

Anche la star internazionale Laura Pausini ha scelto il marchio Renato Balestra per ricevere il premio alla carriera Lo Nuestro, il riconoscimento più prestigioso nel panorama della musica latina. Per l’occasione ha scelto 4 mise, un abito corto nero e rosa,un secondo abito nero lungo dalla linea a sirena con la schiena ricamata da una grande stella di diamanti,e infine un abito dalla linea romantica dai colori nero e rosso, tutto firmato Renato Balestra.

In collaborazione con Altaroma, ogni anno Be Blue Be Balestra mette a disposizione l’esperienza della maison di Alta Moda Renato Balestra, per i nuovi giovani designer appena diplomati all’Accademia Costume e Moda di Roma, e il corso di Fashion Communication che contribuisce alla comunicazione in accordo con la maison Balestra e Altaroma.

Renato Balestra mette così a disposizione per i giovani talenti la sua esperienza, per farli da guida e sostenerli nelle proprie idee.

Be Blue Be Balestra è un evento che coinvolge ogni anno una scuola di moda diversa, per consentire ai ragazzi di mettere in pratica e acquisire competenze, per acquisire visibilità mentre si affacciano alle professioni della moda.

Il vincitore dell’evento viene annunciato ogni anno durante la fashion week dell’AltaRomAltaModa dandogli l’opportunità di seguire un corso di ricamo nell’ Atelier Lésage con il direttore artistico Hubert Barrère.

Post Comment