Miscellanea

Supermicro presenta le rivoluzionarie soluzioni server per il delle risorse

SAN JOSE, California, 18 dicembre 2017 /PRNewswire/ — Super Micro Computer, Inc. (NASDAQ: SMCI), azienda leader globale per le soluzioni informatiche aziendali, per lo storage, il collegamento in rete e per soluzioni tecnologiche rispettose dell”ambiente, ha ampliato oggi la nuova architettura di server disaggregati aperti che consentono una maggiore efficienza per le risorse dei data center.

Per portare la missione We Keep IT Green® a un livello successivo, i sistemi disaggregati per il risparmio delle risorse di Supermicro sono già stati implementati in grande quantità in alcuni data center di società Fortune 100. La nuova architettura disaggregata dei SuperBlade di tipo 6U di Supermicro libera dalla interdipendenza tra la maggior parte dei sottosistemi server consentendo l”aggiornamento indipendente di CPU e memoria, I/O, telaio, archiviazione e alimentazione/raffreddamento. Ora ciascun componente può essere aggiornato nel momento migliore per ottenere il massimo dai miglioramenti generazionali nelle prestazioni e nell”efficienza in modo svincolato dai cicli per l”aggiornamento completo dei server.

I server a risparmio di risorse disaggregati di Supermicro rappresentano un tipo completamente nuovo di piattaforme di calcolo. In una distribuzione server su vasta scala, i sistemi MicroBlade disaggregati di Supermicro offrono l”86% di miglioramento in termini di efficienza energetica/raffreddamento con l”infrastruttura condivisa comune e dal 45 al 65% di risparmio CAPEX hardware per ciclo di aggiornamento con un design su scala rack. Supermicro sta espandendo il design con i nuovi moduli innovativi Battery Backup Power (Alimentazione con Batteria di Backup – BBP®) che possono sostituire i tradizionali UPS. Con i moduli BBP, i data center possono raggiungere miglioramenti dal 2% al 10% nell”efficienza energetica rispetto agli UPS tipici e, cosa ancora più importante, evitare le interruzioni relative agli UPS e ottenere miglioramenti in termini di costi, disponibilità e affidabilità. All”atto della configurazione, realizzazione e distribuzione inziali dei data center è possibile realizzare anche ulteriori risparmi di risorse con i moduli BBP, e risparmi in termini di tempo e costi.

‘La nostra nuova architettura a risparmio di risorse disaggregata spinge l”aggiornamento dei data center verso la futura generazione di CPU e memoria senza dover sostituire le risorse del server a lunga durata che sono già state implementate nei loro rack’ ha dichiarato Charles Liang, Presidente e Amministratore Delegato di Supermicro. ‘Quale leader nell”efficienza energetica dei sistemi server e nelle soluzioni di calcolo ecologiche, Supermicro ora consente un ulteriore risparmio estendendo la vita degli alloggiamenti server includendo collegamento di rete, storage, ventole e alimentatori. Il risultato è un minore consumo energetico e meno rifiuti durante i cicli di aggiornamento della tecnologia, con un risparmio nei costi e maggiore rispetto per la Madre terra per le generazioni future.’

Una società leader nella tecnologia del Fortune 50, ha implementato oltre 50.000 server di tipo 3U/6U MicroBlade disaggregati a risparmio di risorse di Supermicro con Power Usage Effectiveness (PUE – Efficacia dell”uso dell”alimentazione) di 1.06, per supportare le richieste di calcolo EDA avanzate della società. Rispetto ai data center tradizionali che eseguono PUE a 1,49 o oltre, questo nuovo data center raggiunge l”88% in termini di miglioramento nell”efficienza energetica globale. Una volta completata la creazione a un carico di alimentazione IT a 35 megawatt, la società punta a raggiungere 13,18 milioni di dollari in termini di risparmio all”anno per quanto riguarda i costi energetici totali nell”intero data center.

Il nuovo sistema SuperBlade® di tipo 6U di Supermicro, il primo di diversi sistemi di tipo disaggregato riunisce calcolo, storage e collegamento in rete in un alloggiamento con 10 o 14 server blade, fino a 28 NVMe U.2 o 42 SSD SAS, e fino a quattro switch Ethernet 25G o 10G.I nodi dei server blade supportano i processori Intel® Xeon® scalabili duali o singoli (fino a 205 watt per processore) con 24 slot DIMM (blade a 2 socket) e 12 slot DIMM (blade con 1 socket), che consentono di avere il massimo in termini di prestazioni ed efficienza. Inoltre i server supportano le unità NVMe M.2 e Intel Optane™. Gli alloggiamenti usano gli stessi switch Ethernet, moduli per la gestione dei telai e software dei sistemi 8U/4U SuperBlade e 6U/3U MicroBlade per poter offrire una maggiore affidabilità, facilità di manutenzione e costo. I risparmi delle risorse vengono realizzati con una riduzione del 90% del cablaggio grazie alla distribuzione del SuperBlade di tipo 6U. Il modulo opzionale con alimentazione con batteria tampone (BBP) offre un”alimentazione adeguata all”alloggiamento in caso di interruzione dell”alimentazione della rete elettrica. Si tratta di un componente che aggiunge affidabilità al sistema poiché evita che i dati siano danneggiati o vadano persi nel periodo di transizione determinato da una mancanza dell”alimentazione elettrica. Anche l”uso di una costosa soluzione UPS diventa una scelta opzionale grazie alla disponibilità del modulo BBP.

Il SuperBlade di tipo 6U è anche un server leader per l”ottimizzazione della densità che consente di realizzare ulteriori risparmi delle risorse per il consumo di energia elettrica e di spazio occupato nei data center. È possibile avere fino a 98 server blade con socket doppio o singolo con switch Ethernet 25G o 10G per rack di tipo 42U, i nuovi sistemi di tipo 6U SuperBlade sono perfetti per una vasta gamma di applicazioni aziendali, per il cloud, e per i data center, dove la densità e le prestazioni di calcolo sono una considerazione primaria, tra cui: simulazione, CAE, EDA, Intelligenza Artificiale (IA), Business Intelligence, ERP / CRM.

Per ulteriori informazioni sul portafoglio di soluzioni disaggregate di Supermicro visitare: https://www.supermicro.com/products/RSD/.

Per maggiori informazioni sulla gamma completa di soluzioni server a elevata efficienza e prestazioni elevate, per lo storage e per le reti di Supermicro, visitare www.supermicro.com.

Seguite Supermicro su Facebook e Twitter per ricevere le notizie e gli annunci più recenti.

Informazioni su Super Micro Computer, Inc. (NASDAQ: SMCI)
Supermicro® (NASDAQ: SMCI), innovatore leader di tecnologie per server ad alta efficienza e a prestazioni elevate è un fornitore primario di server avanzati Building Block Solutions® per centri dati, Cloud Computing, infrastrutture IT di grandi aziende, Hadoop/Big Data, HPC e sistemi integrati in tutto il mondo. Supermicro è impegnata nel rispetto dell”ambiente con l”iniziativa ‘We Keep IT Green®’ fornendo ai clienti le soluzioni più efficienti dal punto di vista energetico ed ecologiche disponibili sul mercato.

Supermicro, SuperServer, Server Building Block Solutions, SuperBlade e We Keep IT Green sono marchi e/o marchi registrati di Super Micro Computer, Inc.

Intel e Xeon sono marchi registrati della Intel Corp. negli Stati Uniti e in altre nazioni.

Tutti gli altri prodotti e nomi di servizi citati sono marchi commerciali di proprietà delle rispettive società.

SMCI-F

Foto – http://mma.prnewswire.com/media/620369/Super_Micro_Computer_Source_Saving.jpg

 

La nuova architettura aperta disaggregata con la tecnologia innovativa Battery Backup Power (Alimentazione con Batteria di Backup – BBP®) consente un grande risparmio delle risorse dei data center in termini di costi per l”acquisto iniziale dell”hardware, per gli aggiornamenti futuri dell”hardware e in termini di consumi energetici

Post Comment