Miscellanea

Record assoluto di iscrizioni per il Premio Biol: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo

Premio Biol, record assoluto di iscrizioni: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo. Un primato che di fatto travalica anche il settore del biologico. Ultimi dettagli organizzativi per la kermesse internazionale che dal 19 al 21 marzo porrà a confronto ad Andria i migliori extravergini bio dell’anno. E’ un record assoluto a livello mondiale: saranno ben 425 gli oli biologici provenienti da 17 Paesi, in gara al XIX Premio Biol, che dal 19 al 21 marzo proclamerà ad Andria i miglior extravergini biologici dell’annata. Un primato che, numeri alla mano, rafforza ulteriormente il Biol come il più grande concorso …

Record assoluto di iscrizioni per il Premio Biol: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo

Premio Biol, record assoluto di iscrizioni: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo. Un primato che di fatto travalica anche il settore del biologico. Ultimi dettagli organizzativi per la kermesse internazionale che dal 19 al 21 marzo porrà a confronto ad Andria i migliori extravergini bio dell’anno.

biol 2014E’ un record assoluto a livello mondiale: saranno ben 425 gli oli biologici provenienti da 17 Paesi, in gara al XIX Premio Biol, che dal 19 al 21 marzo proclamerà ad Andria i miglior extravergini biologici dell’annata.

Un primato che, numeri alla mano, rafforza ulteriormente il Biol come il più grande concorso olivicolo – e dunque non solo in campo biologico – al mondo.
“Un vero boom, con oltre 70 oli in più rispetto alla scorsa edizione: numeri che ci inorgogliscono – commenta il coordinatore Biol e presidente del CiBi, Nino Paparella – e che, associati al prestigio di una ricchissima Giuria internazionale di 25 esperti, confermano l’evento come punto di riferimento assoluto per il movimento dell’olivicoltura bio mondiale.

Ciò grazie sia alla credibilità cresciuta di anno in anno, sia alla formula, che al concorso abbina anche momenti tecnici, culturali ed educativi come il BiolKids. Con un fine ultimo: valorizzare le differenze e i diversi patrimoni culturali connessi, che caratterizzano il variegato mondo dell’olio extravergine d’oliva bio”.
La kermesse – organizzata dal CiBi e promossa da Regione Puglia – Area Politiche per lo sviluppo rurale, Camera di Commercio di Bari e Città di Andria – sta rifinendo gli ultimi dettagli del programma, che prevederà tra l’altro un convegno internazionale, l’evento BiolKids con 600 ragazzi a Castel del Monte e “Biol Officine” con incontri pubblici, laboratori di video arte, BiolBar e concerti.

Per il concorso, dopo la fase delle preselezioni territoriali in Italia e all’estero, la Giuria internazionale, coordinata dal capo panel Giorgio Cardone e formata da 25 esperti (tutti assaggiatori, e molti di fatto anche importanti operatori e stakeholders, provenienti, oltre che da varie regioni italiane, anche da Argentina, Cina, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Spagna, Tunisia, Usa) valuterà i 425 oli provenienti da 17 Paesi: Albania, Arabia Saudita, Argentina, Cile, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Israele, Libano, Portogallo, Slovenia, Spagna, Tunisia, Turchia, Usa, e naturalmente Italia (con oltre 60 oli pugliesi), che quest’anno vede molti nuovi oli in gara, a riprova dell’ormai consolidata notorietà del Biol.

Il Premio Biol (www.premiobiol.it) è patrocinato da Provincia Bat, Ifoam, AgroBioMediterraneo, e si svolge in collaborazione con Associazione BiolItalia, Gal – Le Città di Castel del Monte, Consorzio Puglia Natura, Lilt e Axiom Group.

Ufficio Stampa: Fabio Nardulli – 339 1307311 – stampa@premiobiol.it

The post Record assoluto di iscrizioni per il Premio Biol: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo appeared first on Video Andria .com – Notizie su Andria, Cronaca, Politica, Sport.

Per questo articolo si ringrazia:

Video Andria .com – Notizie su Andria, Cronaca, Politica, Sport » Prodotti

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Record assoluto di iscrizioni per il Premio Biol: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo

Record assoluto di iscrizioni per il Premio Biol: con 425 oli in gara è il più grande concorso olivicolo al mondo