In Evidenza Italia dei Vini

Nuova sfida per il Valdobbiadene Docg di Bortolin Angelo

Al Vinitaly PAD 7b stand i 2

Il Valdobbiadene Docg di Bortolin Angelo ottiene il punteggio più alto del Veneto al 52° Premio Nazionale Vini di Pramaggiore

E la Medaglia d’Oro alla 43° Mostra del Cartizze e Valdobbiadene Docg con il Dry “Desiderio”

Rosè_OK_LPremio “Città di Pramaggiore 2013” per il Veneto alla Cantina Bortolin Angelo Spumanti di Guia di Valdobbiadene che ha ottenuto con il suo Valdobbiadene Docg Extra Dry il punteggio più alto della Regione Veneto. Un eccezionale riconoscimento che si somma alla vittoria della Medaglia d’Oro alla 42 Mostra del Cartizze e Valdobbiadene Docg di San Pietro di Barbozza con il Dry “Desiderio”, appuntamento importante perché giocato “in casa” lì dove il Valdobbiadene Docg ha i suoi conoscitori più esigenti, nel cuore dei colli di Valdobbiadene.

E’ con questi prestigiosi biglietti da visita che la cantina guidata da Desiderio Bortolin si accinge a presentarsi all’atteso appuntamento del Vinitaly, che si svolgerà a Verona dal 7 al 10 aprile 2013 e dove nel 2011 aveva conquistato la Gran Medaglia d’Oro.

Tra le novità in programma l’allestimento di uno stand rinnovato nella grafica e negli spazi (PAD 7B stand i 2) e la presentazione di un nuovo prodotto che impreziosisce la gamma di spumanti di altissimo livello: il Desiderio Rosè, un nuovissimo spumante rosato con il quale la famiglia Bortolin esprime tutta la sua storica maestria di spumantizzatori.

Desiderio Rosè è uno spumante brut ottenuto dall’unione di uve bianche e nere tipiche dell’Alto Adige la cui presa di spuma è avvenuta in autoclave a partire da novembre 2011 per consentire una rifermentazione a temperatura controllata di 5°C per circa 40 giorni. Dopo la fermentazione lo spumante è rimasto ad affinare in autoclave per 14 mesi a 5°C prima dell’imbottigliamento avvenuto a marzo 2013.

Il Desiderio Rosè, affianca così il “fratello maggiore” Desiderio Dry che con l’occasione abbandona l’abito dorato per indossare una nuova veste platino a simboleggiare l’eccellenza rinnovata di anno in anno secondo prestazioni qualitative sempre più elevate.

Perfettamente coordinato con la nuova grafica anche lo stand Bortolin Angelo al Vinitaly (PAD 7B stand I 2) che sarà sì posizionato nella consueta location, ma disporrà quest’anno di un più ampio spazio di degustazione a pochi passi dallo stand del Consorzio Tutela Conegliano-Valdobbiadene Docg, cui appartiene e del quale esprime una delle punte di diamante come cantina che produce esclusivamente Docg.

Le pareti dello stand saranno realizzate con pile di scatoloni del nuovo Desiderio, al 100% in cartone riciclato.

Un modo per sottolineare la spiccata sensibilità per l’ecosostenibilità della cantina che al Vinitaly presenterà anche i risultati del Concorso di Progettazione riservato ai giovani architetti italiani under 40, indetto lo scorso anno per la ristrutturazione della cantina in un’ottica “green” capace di coniugare innovazione tecnologica e tutela ambientale del paesaggio di Valdobbiadene. Delle più di 200 candidature sono stati selezionati i 10 finalisti i cui progetti, compreso quello vincitore, sono stati raccolti in una piccola brochure in anteprima a Vinitaly 2013.

La Cantina Bortolin Angelo

La famiglia Bortolin, vignaioli da tre generazioni, incarna con i suoi spumanti tutta la straordinarietà del territorio di Valdobbiadene. La grande passione di Angelo Bortolin e dei suoi figli per la loro terra e il loro lavoro ha portato la cantina di Guia a raggiungere i più ambiziosi risultati internazionali per l’alta qualità delle sue bollicine, tutte rigorosamente Valdobbiadene Docg al 100%. Un’eccellenza del territorio che è stata premiata anche con il più prestigioso sigillo enologico: la Gran Medaglia d’Oro al Concorso Internazionale Vinitaly, conquistata nel 2010 con il Valdobbiadene Docg Extra Dry. Bollicine pregiate, nelle quali si può assaporare tutta l’antica sapienza enologica di una viticoltura eroica e di una vendemmia artigianale fatta ancora esclusivamente a mano, gli spumanti Bortolin Angelo sono stati scelti per brindare ai big della musica e del cinema, dal Festival di Sanremo ai grandi eventi di Radio Italia, dai David di Donatello al tour italiano di Bruce Springsteen and the E Street Band. Eccellenza tra le eccellenze. Gli spumanti della Cantina sono riconosciuti ovunque come l’espressione più autentica del Valdobbiadene Docg in quanto prodotti con le migliori uve vocate del territorio provenienti dai vigneti di famiglia ancor oggi coltivati, curati e vendemmiati rigorosamente a mano con quella passione antica che si può tramandare solo di padre in figlio.

 

www.spumantibortolin.com

http://desideriobortolin.blogspot.com/

FB:https://www.facebook.com/pages/Bortolin-Angelo-Spumanti/150703398287422

TW: @BortolinAngelo

 

Post Comment