Italia dei Vini

Il Brunello di Montalcino DOCG

 

Brunello di Montalcino DOCG: l’eccellenza biologica

Il Brunello di Montalcino d’origine controllata garantita (DOCG), è apprezzato per il suo colore rosso rubino che vira verso il color granata e per i profumi intensi con note di tabacco e vaniglia. Conquista per la sua struttura buona, per il gusto robusto, armonico e avvolgente, e per quelle sensazioni olfattive aromatiche che persistono a lungo in bocca. I suoi vigneti sono situati nel territorio di Montalcino, in provincia di Siena, a circa 130 m sul livello del mare: un’esposizione favorevole a sud-est, la lavorazione con metodi naturali, l’invecchiamento e poi l’affinamento per 8-10 mesi in bottiglia, prima della commercializzazione, lo rendono un prodotto d’eccellenza Made in Italy. Per la sua struttura è un piacevole accompagnamento per pietanze a base di carni rosse e selvaggina, funghi e tartufi, e si sposa bene anche con formaggi stagionati, anche piccanti.

Come scegliere un buon Brunello di Montalcino d’origine controllata garantita? A determinare l’eccellente qualità di questo vino, molto ricercato dai collezionisti e dagli appassionati di vini provenienti da viticolture biologiche, è l’incidenza che il fattore climatico ha sulle uve. Per questo ci sono annate che, fin dal 1992 dal Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, vengono valutate con un punteggio minimo di una stella rossa, per definire un’annata sufficiente fino ad un massimo di cinque stelle, per esprimere un’annata eccellente. Questo è un buon metodo per riconoscere la qualità irripetibile del vino se si decide, per esempio, di acquistarlo online. La provenienza da uve biologiche, un’ottima annata, la numerazione delle bottiglie per indicarne l’unicità, ci devono quindi convincere che stiamo facendo la scelta giusta.

La scelta di una produzione biologica prevede l’osservazione di determinati protocolli che vietano, ad esempio, l’utilizzo di:

  • correttori, coadiuvanti o addittivi chimici
  • pratiche enologiche che prevedono la riduzione di alcol o di anidiride solforosa mediante procedimenti fisici
  • trattamenti termici oltre i 70° C

Se si vuole acquistare online il Brunello di Montalcino DOCG per casa o per fare un regalo gradito agli amici, è d’aiuto la dicitura “Riserva”, che significa che si tratta di un’azienda vinicola rispettabile, che vuole offrire il suo vino migliore. Il prestigio del vino, l’emozione che riesce a regalare con i suoi profumi e con il gusto che si diffonde e persiste, non si misura col prezzo, né questo deve essere un limite. Piuttosto, ciò che spinge gli amanti del Brunello di Montalcino d’origine controllata garantita a scegliere la Riserva 2008 e 2007 della cantina San Polino, è la voglia di stapparlo, di lasciarsi pervadere dai suoi sentori aromatici. Di condividerlo durante una chiacchierata amichevole, lasciandosi coinvolgere dal suo sapore robusto ed elegante.