Internazionalizzazione

LA CONSOLLE: IL COMPLEMENTO PER ARREDARE CON GUSTO

{CAPTION}

La consolle è un particolare necessario per arredare l’ingresso di casa anche quando lo spazio è ridotto. Dare lustro a questa zona della casa non è impresa facile poiché è considerata da molti come uno spazio di passaggio dove tutto è in movimento e spesso il disordine “la fa da padrone”. Tuttavia la consolle è un mobile versatile che può donare un tocco di classe in ogni spazio e contesto in cui viene posto.

Quando si decide un piano di arredamento, l’acquisto di una consolle è un passaggio fondamentale per conferire una precisa identità alla propria dimora, arredare l’ingresso con gusto è importante in quanto è il primo ambiente presso il quale ci si imbatte, è il dettaglio dal quale possiamo dedurre lo stile di una abitazione, di conseguenza la migliore soluzione sarebbe unire funzionalità e stile, interpretando gli spazi in maniera efficiente; teniamo presente che è un pezzo d’arredo fondamentale per l’ingresso di casa, in quanto viene spesso utilizzato anche per posare oggetti di uso quotidiano come portafogli, chiavi o documenti.

Esistono tantissimi tipi di consolle si va dal classico al moderno, dal minimal chic all’industrial, dai remakes liberty fino ad arrivare ai modelli allungabili ed eleganti, sono tanti gli spunti offerti per dare il giusto mood al vostro ingresso: se la vostra casa ha uno stile minimal sarà bene puntare su modelli che vadano a privilegiare l’essenzialità delle linee, semplici ma al contempo accattivanti. Se la vostra dimora ha invece uno stile moderno la consolle ideale avrà un design più ricercato, sarà realizzata in rovere per esempio, tinto o laccato bianco, o con finitura noce e miele.

 

Ad ogni modo anche il tipo di vita che si conduce va ad incidere sulla scelta della consolle, un single potrebbe optare per una tipologia realizzata completamente in cristallo, dal design accattivante e dall’aspetto sinuoso e che occupi uno spazio ridotto, mentre per una famiglia sarà necessario una differente modello, possibilmente allungabile, semplice e spazioso e che all’occorrenza possa trasformarsi da elegante consolle a tavolo da pranzo dall’eleganza sobria ma accogliente, o ancora realizzata con una mensolina inferiore che permetta di appoggiare cestini, riviste e tutti i piccoli oggetti di uso comune in una famiglia.

Talvolta la scelta finale dipende da come si imposta il look della casa, pertanto questa potrebbe ricadere su un modello di consolle che si sposi bene con lo stile dei mobili e dei colori già presenti. Quando lo stile di base non è ancora ben definito, la scelta sarà più ampia perché è proprio a partire dall’ingresso che si potrebbe iniziare a lavorare sull’identità che vorrete donare alla vostra casa.