Ambiente Miscellanea

Prodotti per pulizie: prendersi cura di ogni superficie

Purtroppo capita molto spesso di utilizzare attrezzature e soprattutto prodotti per le pulizie in modo totalmente inappropriato sia da un punto di vista relativo ai consumi e sia all’utilizzo di un singolo prodotto per tutto, lavabo, tavolo, finestre, superfici, cucina ecc. Al giorno d’oggi, sia per questioni lavorative che altro, si ha troppo poco tempo per prendersi cura interamente della casa ed utilizzare un prodotto indicato per l’eliminazione di sporco e batteri da un tipo di materiale specifico.

Sgrassatori, acchiappa polvere, anticalcare…  prodotti per pulizie ad hoc

Oggi esistono tantissimi prodotti per pulizie domestiche e professionali e nei supermercati è possibile trovare prodotti indicati appositamente per pulire e detergere ogni singola superficie senza arrecare alcun danno al materiale con cui quest’ultima è composta; possiamo trovare detergenti differenti, ecologici o meno ecologici a seconda di ogni tipologia di superficie: da quelle liscie a quelle ruvide o porose, da quelle lucide a quelle opache ecc. e in base all’ambiente in cui si trovano.

Un esempio è che in cucina si avrà la necessità di eliminare il grasso più resistente e di conseguenza il prodotto per pulizie indicato è quello che riesce a sciogliere il grasso ostinato; oppure, in bagno, il nemico principale è il calcare e lo sporco “batterico”, in questo caso, a differenza della cucina, si dovrà agire con prodotti antibatterici, igienizzanti e soprattutto anticalcare. In tutte le altre stanze di casa, il nemico comune è la polvere e, ovviamente lo sporco, che si trovano nei posti più disparati.

In questo caso ideale utilizzare detergenti acchiappa polvere, come i famosissimi panni antistatici che grazie alla loro composizione riescono ad attirare a sè le particelle di polvere lasciando la superficie trattata liscia e pulita.

Come trattare ogni tipo di superficie

Come accennato in precedenza, le superfici che esistono all’interno di un edificio potrebbero essere molto differenti. Proprio come fanno tante imprese di pulizia di Roma, che portano con sè prodotti ecologici indicati per superfici specifiche, conosciamo meglio come agire su alcune superfici più comuni:

  • Vetro: per non lasciare aloni antiestetici, esistono prodotti che eliminano le macchie lasciando il vetro trasparente, liscio, pulito e senza alcun alone.
  • Marmo: l’ideale per non danneggiare il marmo è utilizzare sapone neutro e acqua distillata, esistono prodotti creati sulla base di questi due. Raccomandato l’utilizzo di panno di lana per asciugare.
  • Acciaio: necessario un anticalcare, anche se di solito è un prodotto forte e aggressivo, un alternativa è utilizzare dell’aceto.

Post Comment